Corsi in evidenza

5 incontri per imparare il massaggio al bambino: il massaggio fa bene anche ai bambini, specialmente se sono molto piccoli o appena nati. E' uno dei sistemi più efficaci per coccolare il bambino, per comunicargli la tranquillità e aiuta a stabilire da subito una relazione positiva ed intensa col proprio piccolo.
Il massaggio infantile - AIMI ha effetti positivi sullo sviluppo e sulla maturazione del bambino a livello fisico, mentale, psicomotorio, emotivo/affettivo ed è un valido strumento di prevenzione delle crisi di adattamento (coliche, pianto frequente, inquietudine, problemi di sonno...).
 
Gli incontri saranno condotti da Teresa Pandolfo, insegnante A.I.M.I. (Associazione Italiana Massaggio Infantile) e Consulente Pedagogica. 

Essere toccato e accarezzato,
essere massaggiato è nutrimento per il bambino.
Cibo necessario come i minerali,
le vitamine e le proteine.”
Frederick Leboyer
 
 
 
  • Giornate Venerdì
  • Orari 10.00-11.30
  • Info Per bimbi 0-12 mesi

Corso di difesa personale per donne dove si impara innanzitutto a sviluppare quei meccanismi psicofisici che aiutano a individuare e evitare pesanti situazioni di rischio e che serviranno anche ad affrontare e gestire i momenti di tensione quotidiana e in modo particolare tutte quelle aggressioni verbali cui tante volte le donne sono esposte.

Ben lontano da un semplice corso di difesa personale, finalizzato all’insegnamento di schematiche tecniche da utilizzare per atterrare l’aggressore, questo è “un corso speciale” che aiuta le donne ad essere più sicure di se stesse e ad affrontare tutte quelle spiacevoli situazioni critiche che esigono un tempestivo piano di emergenza e una pronta reazione: dagli attacchi verbali alle molestie fino alle vere e proprie aggressioni.

Il corso DonnaInDifesa vuole offrire la possibilità di acquisire tutti gli strumenti per far fronte a qualsiasi tipo di situazione imprevista di pericolo o aggressione, sviluppando realmente l’attitudine alla difesa.

  • Data inizio Martedì, 05 Marzo 2019
  • Giornate Martedì
  • Orari 18.30-19.30
  • Info Su prenotazione.

Scuola di formazione di ginnastica posturale a cura del Dott.Granata e Dott.ssa Braghieri.

Un metodo di ginnastica educativo preventivo e rieducativo finalizzato a:

  1. Recupero posturale e dei diversi paramorfismi nella fase della crescita.
  2. Acquisizione e mantenimento della fisiologica funzione articolare con particolare riguardo ai bambini e agli adolescenti.
  3. Ottimizzazione della mobilità e della coordinazione motoria.
  4. Prevenzione e recupero delle disfunzioni osteo-articolari.
  5. Recupero funzionale articolare post-traumatico e post-operatorio e per gli anziani.
 
PRESENTAZIONE SABATO 26 GENNAIO 15.00-18.00 c/o Centro Ananda

 

A CHI SI INDIRIZZA
Insegnanti di educazione fisica, fisioterapisti, yoga, arti marziali, danza, trainer sportivi. L’insegnamento è esperienziale quindi ogni partecipante verrà seguito individualmente perché possa sperimentare personalmente il metodo e acquisirne la padronanza.

 

CALENDARIO 2019
Gli incontri si svolgono nei weekend:
Sabato:14.30-18.30
Domenica: 9.00-13.00 e 14.30-18.30

DATE: 16-17 Febbraio; 9-10 Marzo; 11-12 Maggio; 8-9 Giugno; 14-15 Settembre; 12-13 Ottobre; 9-10 Novembre; 14-15 Dicembre.

 

TEORIA E PRATICA 144 ORE IN AULA SUDDIVISE IN 12 INCONTRI.
 

 

 
  • Giornate Week-end
  • Orari 15:00 -18.00
  • Info Presentazione Sabato 29 Gennaio


Incontri di coppia in cui entrambi i partner diventano elemento attivo e protagonisti 
della nascita 

La presenza e l'incoraggiamento del partner sono un importante aiuto per il travaglio e il parto; egli non è un semplice spettatore ma una parte integrante della nascita.

Le lezioni di PRENATAL PARTNER YOGA sono una preziosa opportunità per rafforzare il legame di coppia nella fase prenatale. 
Sperimenteremo insieme posizioni di yoga in coppia, esercizi energetici, visualizzazioni, rilassamenti,

tecniche di respirazione per le varie fasi del travaglio, movimenti  per un travaglio attivo e tecniche di gestione del dolore.

PRENATAL PARTNER YOGA è quindi un’esperienza utile per tutta la fase della gravidanza e per la preparazione al travaglio e a un parto attivo.
Aiuta a promuovere calma, apertura, rilassamento e ad approfondire il bonding prenatale tra il partner  e il bambino.
Rimettiamo l’amore al centro del parto!
 

Gli incontri sono aperti a tutte le coppie anche esterne al corso di yoga prenatale, non è necessaria nessuna esperienza yoga.

CALENDARIO 2019: 

23 Febbraio

9 Marzo

13 Aprile

11 Maggio

 

 

 

 

 

  • Data inizio Sabato, 23 Febbraio 2019
  • Giornate Sabato
  • Orari 14.30-16.30
  • Info Su prenotazione

La gravidanza è un momento in cui il corpo cambia continuamente, fuori del nostro controllo e in maniera improvvisa. I cambiamenti non sono solo fisici ma anche emotivi. La pratica dello yoga in gravidanza permette di vivere con consapevolezza e serenità i cambiamenti che avvengono nel corpo e di entrare in contatto con il proprio bambino. Lavorare sia a livello posturale che sulla respirazione è fondamentale per dominuire i dolori e gestire meglio gl istati ansiosi. La pratica è consigliata a partire dalla tredicesima settimana di gestazione e può prolungarsi fino al termine della gravidanza. Il corso è adatto anche a chi non ha mai praticato yoga.

Vivere consapevolmente questo periodo determina un forte legame madre-figlio. Il dialogo che si instaura con il bambino durante questo periodo è basilare per il suo futuro: trasmettiamogli amore e felicità di essere al mondo e di farne parte. Imparare ad ascoltarsi, a riconoscere le proprie emozioni, le sensazioni e gli stati d'animo crea una relazione d'intesa e di maggior sintonia con il bambino, lo aiuta a crescere sano, equilibrato e sicuro di sé.
Inoltre è stato dimostrato da ricerche scientifiche che lo Yoga in gravidanza diminuisce sensibilmente i tempi del travaglio e la possibilità di far nascere neonati sottopeso.

 

PROGRAMMA:

• ASANA (esercizi fisici). Aiutano a risolvere problemi come l’aumento di peso, i dolori alla schiena, la circolazione prevenendo gonfiori ed edemi. Con le posizioni yoga i muscoli pelvici, anali e vaginali si mantengono forti e sani e, una volta partorito, evitano conseguenze come i prolassi e i disturbi della vescica.  A livello posturale si stabilisce un nuovo equilibrio, si evitano problematiche e dolori alla schiena. La futura mamma impara ad alleggerire le tensioni e a vivere una piacevole sensazione di scioltezza.

• PRANAYAMA ( tecniche di respirazione). Il respiro guidato aiuta nel processo di interiorizzazione, facilita l'ascolto delle sensazioni che provengono dall'interno, calma la mente e controlla il flusso di pensieri negativi, di paura o di ansia che possono influire sull'attività delle ghiandole endocrine, inibendo la secrezione degli ormoni, come l'ossitocina, necessari durante il travaglio. I benefici sono immediati: le  tensioni muscolari si allentano,  si prova un senso di leggerezza mentale, una maggiore fiducia e sicurezza nella propria forza interiore. Si instaura nella futura mamma una tranquillità, una solidità ed un equilibrio che la porteranno al parto serena e coraggiosa, perché in grado di trovare energia e forza dentro di sé.

 • RILASSAMENTO. E’ la parte finale di ogni lezione. Attraverso visualizzazioni guidate favorisce stati emozionali interiori di felicità, tenerezza, forza: ciò che si pensa e si sente, si riflette anche sul proprio bambino.

 

 

  • Giornate Mercoledì
  • Orari 10.00-11.30
  • Info Per tutte le future mamme dalla tredicesima settimana di gestazione
Il centro Ananda assieme agli allievi della scuola di formazione di Reflessologia, regala 4 sedute gratuite di reflessologia a tutti i suoi soci
Contattare la segreteria per avere informazioni per le prenotazioni, le sedute si terranno da gennaio 2019 in poi.

 

Lo Yoga del Sonno Cosciente, l’Arte del Rilassamento.
 Conducono: Giusy Bolognini e Pierre Morelli
 
Yoga Nidra è un termine che deriva da due parole sanscrite: "Yoga" che significa unione e "Nidra" che vuol dire sonno. Yoga Nidra significa sonno dopo essersi liberati dalle tensioni e dagli affanni. Yoga Nidra non è realmente sonno, non è dormire; è lo stato intermedio tra sonno e veglia, è aprire le camere interiori della mente;è il controllo neuromuscolare ottenuto attraverso il rilassamento profondo, le visualizzazioni e il controllo del respiro.
 
YOGA NIDRA COME SUPPORTO TERAPEUTICO
Yoga Nidra può essere un valido supporto in caso di: insonnia, disturbi psicologici, nervosismo, irritabilità, colite, malattie cardiovascolari, palpitazioni, disturbi mestruali, ulcera peptica, colesterolo e livelli dei lipidi, ipertensione, vertigini, mal di testa.
 
YOGA NIDRA E LA MEMORIA
Yoga Nidra èun metodo per incrementare la funzione della memoria e la capacità di apprendimento.

YOGA NIDRA E IL CERVELLO
Yoga Nidra riequilibra l’attività dei due emisferi celebrali: emisfero sinistro (conscio) ed emisfero destro (subconscio).

YOGA NIDRA E LO STRESS
Yoga Nidra procura un sollievo sintomatico effettivo, allevia gli stati di ansia, produce un effetto integrante sull’ipotalamo diminuendo l’attività nervosa simpatica (eccitante) ed aumentando la funzione parasimpatica (rilassante).
Durante Yoga Nidra i sistemi del corpo raggiungono un profondo riposo fisiologico; i meccanismi rigenerativi entrano in azione; ne risulta che i tessuti del corpo vengono fisiologicamente rinforzati contro lo stress.
 
CALENDARIO INCONTRI 2018-2019:

 

4 Novembre 2018

2 Dicembre

27 Gennaio 2019

24 Febbraio

24 Marzo

14 Aprile

26 Maggio 

 
  • Data inizio Domenica, 24 Febbraio 2019
  • Giornate Domenica
  • Orari 9.30 - 11.00
  • Info Su prenotazione
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e a renderli il più possibile efficienti e semplici da utilizzare. Utilizzando tali servizi e navigando i nostri siti, accetti implicitamente il nostro utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni sui dati registrati dai cookie, si prega di consultare la nostra Privacy Policy.