Riflessologia neonatale

Poche sedute di riflessologia plantare aiutano a sviluppare e rafforzare il sistema immunitario di neonati e bambini. È un supporto utile durante la dentizione, l’infiammazione delle gengive, i raffreddori e la tosse, in casi di stipsi o diarrea. Con la stimolazione dei punti riflessi si potrà avere un miglioramento, riducendo il dolore, rilassando e favorendo il sonno.

Dopo pochi minuti calma e tranquillizza  e già dopo le prime sedute i benefici si fanno sentire.

La riflessologia plantare è anche utile per le mamme durante la gravidanza, il parto e l’allattamento; aiuta la riduzione della durata del travaglio e del dolore e favorisce la montata lattea. La riflessologia rafforza la triade genitoriale: mamma, papà e bambino. Ogni seduta ha una durata di un’ora circa.

 COME FUNZIONA

Il riflessologo, osservando la pianta del piede, è in grado di capire quali sono le parti del corpo che non sono in equilibrio e correggere tali squilibri, stimolando non solo la sfera fisica, ma anche quella psico emotiva della persona. La digitopressione di questi punti riflessi genera degli impulsi che arrivano direttamente al cervello e attivano delle reazioni immediate nell’organismo, che stimolano e sciolgono gradualmente le tensioni, i disagi e i dolori.

 

 

 

Prezzo

30€

Durata

30 minuti

Per ulteriori informazioni

Tel. 035 210 082
segreteria@anandacsa.com